Vademecum Alpe di Siusi

Alpe di Siusi - casamontagna.it

DOVE

L’Alpe di Siusi è il più esteso altopiano d’Europa, dove si possono ammirare incantevoli cime dolomitiche, come ad esempio: Sassolungo, Sassopiatto e Sciliar. Si trova sul versante occidentale delle Dolomiti e fa parte del territorio comunale di Castelrotto. 

COME ARRIVARCI

Treno: Le due stazioni ferroviarie più vicine sono quelle di Bolzano e Bressanone. Dalla stazione è inoltre possibile raggiungere il paese grazie ai bus di linea (di seguito riportiamo il link per l’acquisto dei biglietti e le informazioni sulle partenze: https://www.altoadigemobilita.info/it/) oppure attraverso un transfer che può essere collettivo o individuale (qui riportiamo il link per avere maggiori informazioni: https://www.suedtiroltransfer.com/it/). Dalla ferrovia, inoltre, è possibile rivolgersi a un servizio taxi o al servizio “Book Your Shuttle”.

Autobus: È possibile raggiungere la località attraverso il servizio autobus Filxbus.

Sei un'agenzia immobiliare?

Carica i tuoi immobili e gestisci le richieste degli utenti

Auto: Arrivando da NORD bisogna imboccare l’uscita dell’autostrada A22 Chiusa/Val Gardena e seguire le indicazioni per Siusi allo Sciliar. Mentre arrivando da SUD bisogna prendere l’uscita dell’autostrada A22 Bolzano nord e seguire indicazioni per Regione dolomitica Alpe di Siusi. 

Durante la stagione turistica la strada per Alpe di Siusi è chiusa al traffico dalle ore 9:00 alle ore 17:00, per ulteriori informazioni consultare il sito https://traffico.provincia.bz.it/default.asp

Vuoi acquistare all’asta?

Il nostro consulente legale è a tua disposizione per seguirti in tutto il percorso di compravendita

Aereo: Gli aereoporti più vicini sono: Verona-Valerio Catullo (180 km) e Innsbruck (109 km).

Sei un privato?

Pubblica gratuitamente il tuo annuncio

per raggiungere il paese dopo l’atterraggio vi lasciamo dei link per poter prenotare la vostra navetta o il vostro autobus:

Alpe di Siusi - casamontagna.it

ATTIVITÀ  ESTIVE E INVERNALI

Il territorio dell’Alpe di Siusi offre molteplici attività da svolgere in diversi periodi dell’anno ma ci sono anche altre che si possono svolgere 365 giorni l’anno, scopriamo quali:

Attività da svolgere 365 giorni l’anno: 

  • parapendio: la pista di decollo è quella dello Spitzbühl, molto amata dagli atleti per la sua corrente ascensionale calda. Una volta decollati potrete ammirare lo scenario dolomitico e infine potrete decollare a San Valentino. Di seguito troverete dei link con alcuni contatti di scuole di volo per poter praticare questo sport: https://www.elikos.com/elicottero/, http://www.tandemfly-dolomiti.com/it/, https://www.flydifferent.eu/, https://www.tandemfly.info/, www.fly2.info
  • gite in carrozza: In qualsiasi stagione dell’anno è possibile ammirare i paesaggi stando comodamente seduti su una carrozza trainata da uno o due cavalli. Per informazioni e consultazione del listino prezzi visitare il sito:https://www.seiseralm.it/it/attivita/365-giorni/gite-in-carrozza.html
  • equitazione: In sella a Avelignesi, Quarter e pony si possono percorrere itinerari a stretto contatto con l’ambiente montano. Un’esperienza unica che vi farà innamorare del panorama delle Alpe di Siusi. Di seguito riportiamo il sito web del maneggio che si occupa di queste gite: http://www.reiterhof-oberlanzin.com/it/.
  • Golf: Alle falde dello Sciliar è possibile praticare il golf immergendosi in uno scenario tipicamente alpino. Il Golf Club S. Vigilio Siusi offre 18 buche su diversi livelli per qualsiasi tipo di preparazione. Per maggiori informazioni consultare il sito: https://www.golfstvigilseis.it/

Attività estive:

  • Escursioni: Nei suoi 56 km² di territorio, le Alpe di Siusi offrono 450 km di sentieri per qualsiasi tipo di preparazione escursionistica. Inoltre ci sono veri sentieri a tema come ad esempio: quello dei Geologi, delle leggende, dei Masi di Aica di Fiè ecc. Di seguito vi lasciamo il link della cartina con tutti i sentieri delle Alpe di Siusi https://www.seiseralm.it/media/cc602671-6227-4db6-8e18-6d1f40908e5e/wanderkarte-sommer-seiser-alm-2021.pdf
  • Bike: All’interno del territorio delle Alpe di Siusi sono presenti 600 km di sentieri appositi per mountain bike ed e-bike. Ci sono percorsi per tutti i tipi di preparazione fisica che variano dai 700 ai 2440 metri s.l.m.
  • Arrampicata: Grazie agli imponenti precipizi del Catinaccio e dello Sciliar permettono agli appassionati di arrampicata di scalare le vette e ammirare paesaggi mozzafiato. Durante la stagione estiva c’è la possibilità di fare un tour guidato sia per principianti che per esperti. Per guardare i vari percorsi offerti dalle Alpe di Siusi vi lasciamo il link della cartina interattiva https://www.seiseralm.it/it/attivita/vacanze-estive/arrampicata.html#cat=In%20Montagna-main,Via%20ferrata&filter=r-fullyTranslatedLangus-,sb-sortedBy-0&zc=9,10.04837,44.99345
  • Nuoto: Il laghetto di Fiè, alle falde dello Sciliar, è uno dei laghi più puliti d’italia ed è perfetto per gite familiari o per chi vuole provare l’ebbrezza di nuotare in acque incontaminate. Per chi volesse nuotare in una piscina all’aria aperta è possibile farlo al centro sportivo Telfen. In questo centro è possibile accedere a una piscina (artificiale) che vi permetterà di nuotare con la vista della spettacolare Punta Santner. 

Attività invernali: 

  • Sci: Le discese del comprensorio sciistico Alpe di Siusi e Val Gardena comprendono 80 impianti di risalita e 175 km di piste, accessibile con l’acquisto di un unico skipass. Tra queste magnifiche discese ci si può avventurare in tre magnifici tour dolomitici: l’Alpe di Siusi Ronda, l’Alpe di Siusi/Val Gardena Ronda e il Sellaronda. Nel comprensorio, inoltre, è presente un parco sciistico per bambini; nel quale i bambini possono sciare divertendosi immersi nelle magnifiche storie di streghe, maghi e del potente stregone Hans Kochler. Il percorso è dotato di Colonne di legno, panche ecc nelle quali è racchiusa una storia.

Gli impianti saranno aperti dal 4 dicembre 2021 al 10 aprile 2022.

  • Sci di fondo: Compresi tra i 1.800 e 2.200 m s.l.m., nella località Alpe di Siusi, ci sono 80 km di piste da fondo con tracciati doppi o quadrupli per gli amanti dello stile classico e pattinato ma adatti anche per principianti e professionisti. Vi lasciamo il link con la cartina rappresentante le piste presenti nel territorio di Alpe di Siusi https://www.seiseralm.it/media/112d212b-017b-41eb-8b8c-3159080efd8d/area-09-faltkarte-2020-seiser-alm-gro-den-de-it-en-7euro.pdf
  • Ciaspole: Ai piedi delle splendide cime di Sassolungo, Sassopiatto, Sciliar e Catinaccio emergono 60 km di sentieri preparati per chi si volesse dedicare alle passeggiate mentre per gli amanti delle ciaspole ci sono 50 km di percorsi appositi. Di seguito lasciamo il link con la mappa interattiva per programmare il vostro itinerario https://www.seiseralm.it/it/attivita/vacanze-invernali/ciaspolate-ed-escursioni-invernali/escursioni-sulla-neve.html#bm=oac%3Awinter&cat=Sentiero%20invernale&filter=r-fullyTranslatedLangus-,sb-sortedBy-0&ov=winter_alpine
  • Slittino: Nel territorio esistono delle piste riservate agli slittini facilmente raggiungibili a piedi oppure attraverso gli impianti di risalita: come le seggiovie Florian e Panorama oppure con il Telemix Bullaccia. La discesa con lo slittino si può praticare sia di giorno che di notte. C’è, inoltre, la possibilità di noleggiare lo slittino a fondo valle, presso le baite oppure ai noleggi sci. 
  • Pattinaggio: Se in estate si può nuotare, in inverno presso il laghetto di Fiè è possibile pattinare ai piedi dello Sciliar. Inoltre è possibile noleggiare i pattini sul posto. Oltre a questa incantevole pista ne possiamo trovare di altre all’interno dei borghi di: Castelrotto, Siusi allo Sciliar e Tires al Catinaccio.

EVENTI

Alpe di Siusi è ricca di eventi: uno tra i più importanti è il festival culinario “Festival del gusto Dolomites”, il festival è dedicato alla cucina della regione ed è un momento di unione e condivisione tra i locali e i turisti. Per gli appassionati di corsa a luglio potranno mettersi in gioco oppure fare da spettatori alla mezza maratona Alpe di Siusi. Il percorso è lungo 21, 0975 Km con un dislivello pari a 601 metri. Ad ottobre, invece, si potrà partecipare alla ricorrente Transumanza. Presso Castelrotto si potranno degustare prodotti locali come ad esempio: burro preparato da Markus Rier del Maso Gschtraff e pane fresco preparato dal panificio Rabanser, poi sarà allestito il mercato dei contadini e infine si potranno ammirare schioccatori di frusta e i suonatori del corno alpino (gruppo folcloristico, “Schuhplattler Lajen”). Oltre a eventi gastronomici e sportivi le Alpe di Siusi ospita anche un’ evento culturale e musicale che vede partecipare anche talenti provenienti da Cina, Norvegia e Austria. L’evento è Schlern Music di Fiè allo Sciliar. 

Oltre agli eventi di paese ci sono anche le tradizioni, la più famosa tra le Alpe di Siusi è il Törggelen. Il Törggelen consiste che all’arrivo dell’autunno le persone sono invitate a cimentarsi in passeggiate immerse in sfondi autunnali mozzafiato e fare delle soste in un maso oppure in una locanda tipica.

PERNOTTAMENTO 

Vorresti alloggiare in un tipico paesino delle Alpe di Siusi ma sei indeciso su quale scegliere? il link seguente ti mostrerà i migliori hotel, alberghi, appartamenti vacanze, pensioni ecc. https://www.seiseralm.it/it/cerca-prenota/tutti-gli-alloggi/hotel.html

DOVE MANGIARE

Oltre a un paesaggio mozzafiato le Alpe di Siusi offrono una vastità di locali dove poter mangiare una cucina tipica altoatesina. Si possono scegliere dalla baite rustiche a quelle gourmet fino ad arrivare a ristoranti con specialità fatte interamente in casa con ricette tipiche contadine. Per un elenco completo sui migliori ristoranti e baite lasciamo il link di seguito https://www.seiseralm.it/it/esperienze-e-piaceri-culinari.html

Post Precedente

Vademecum Aprica

Post Successivo

Vademecum Val Gardena

Confronta gli annunci

Confrontare