Aste immobiliari: Come realizzare il sogno di una casa in montagna!

Il numero delle aste immobiliari è destinato a crescere. Gli effetti economici della crisi porteranno nei prossimi anni un grande numero di immobili all’asta. 

Le aste riguardano anche numerose case di montagna e ci sono tante possibilità di realizzare il vostro sogno.

È cronaca quotidiana che, a causa della crisi pandemica, il numero delle aste immobiliari è destinato a crescere nei prossimi anni così come le aste, sempre a causa del Covid 19, hanno subito un forte rallentamento. Potrebbe sembrare un controsenso ma non è così.

Aste immobiliari casamontagna
Aste immobiliari casamontagna

Cerchiamo di capire in primis cos’è un’asta. 

Un creditore può aggredire patrimonialmente il debitore, se munito di titolo. Quando il debitore è proprietario di un immobile, questo viene dapprima pignorato e successivamente venduto attraverso un’asta competitiva. Il ricavato, detratte le spese di procedura, andrà al creditore nei limiti del proprio credito. 

Cerchiamo di capire ora perché sono diminuite le aste giudiziarie nel corso dell’ultimo anno e perché andranno sensibilmente ad aumentare nel prossimo triennio. 

Sono diminuite in quanto a causa del lockdown e dei relativi provvedimenti non è stato possibile visitare gli immobili, fissare le aste e i potenziali acquirenti non incoraggiati a partecipare magari attraverso le c.d. aste telematiche.

Gli effetti economici della crisi porteranno nei prossimi anni un grande numero di immobili all’asta. 

Le domande più ricorrenti che mi vengono poste sono: è sicuro comprare all’asta? Si fanno affari? L’immobile si acquista libero o occupato?

Cercheremo in queste pagine nei prossimi mesi di dare risposta a tutti i vostri quesiti ma giova preliminarmente precisare che comprare all’asta è sicuro. 

Aste immobiliari casamontagna
Aste immobiliari casamontagna

La vendita si compie dinanzi al Delegato alle vendite, ausiliario del giudice, e nel decreto di trasferimento vengono cancellati tutte le iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli.
Si possono fare affari in quanto la norma prevede che si possa offrire il 25% del prezzo base e in assenza di altri partecipanti, vedersi aggiudicare l’immobile ad un prezzo interessante. L’immobile nella stragrande maggioranza dei casi viene venduto libero. Il tempo del saldo prezzo, del decreto di trasferimento e si possono iniziare i lavori di ristrutturazione.

Le aste immobiliari riguarderanno solo immobili nelle grandi città. Nulla di più sbagliato.
È sufficiente consultare i siti specializzati in case di montagna come il nostro portale e si può realizzare una necessità, magari acquistando una casa più grande o realizzare un sogno acquistando una bella casa di montagna!!

Conviene sempre affidarsi a professionisti esperti. Un avvocato potrà esaminare la documentazione a corredo dell’avviso di vendita evidenziando eventuali criticità e un agente immobiliare saprà valutare la congruità del prezzo e magari suggerire l’acquisto come uso proprio o a reddito.

Non posso che ringraziare l’editore di questo sito per aver voluto mettere in parallelo le vendite sul libero mercato con quelle in asta. 

Due modi per realizzare lo stesso sogno: l’acquisto della casa in montagna!!

Il nostro esperto di Aste Immobiliari: Avvocato Antonio Labate (clicca per vedere la scheda)

Esempi di immobili all’asta:


Data di vendita: 08/09/2021 ore 09:00
Prezzo base d’asta: € 96.071,76.

Ubicato in una rinomata località turistica della Valle d’Aosta (CERVINIA), il cui comprensorio di Breuil- Cervinia, Valtournenche e Zermatt si presenta come uno dei più estesi delle Alpi… MAGGIORI DETTAGLI


Data di vendita: 23/09/2021 ore 09:30
Prezzo base d’asta: € 170.465,00

Immobile residenziale indipendente con terreno di pertinenza, Interno 5, su due livelli T-1 e corte esclusiva con PT costituito da soggiorno, bagno, cantina, loggia e scala di accesso al piano… MAGGIORI DETTAGLI

Confronta gli annunci

Confrontare